Gaetano Caputo, è stato nominato presidente del consorzio di tutela del Salame Sant’Angelo IGP

Estimated read time 1 min read
Condividi ciò che ti piace

Gaetano Caputo, è stato nominato presidente del consorzio di tutela del Salame Sant’Angelo IGP.

Il mandato sarà in carica per i prossimi tre anni, periodo in cui Gaetano Caputo intende valorizzare il Consorzio a partire proprio dall’unicità e dall’altissima qualità del Salame Sant’Angelo.

“Sono molto onorato di essere presidente di questo Consorzio – dichiara Gaetano Caputo-. È un ruolo importante per un Consorzio che mira a valorizzare un prodotto tipico del territorio, una vera e propria eccellenza che merita di essere conosciuta quanto più possibile anche al di fuori dei confini italiani. […]”.

Un motivo di orgoglio per tutta l’azienda Caputo che, con oltre 100.000 kg prodotti nel 2023 nel rispetto della ricetta della tradizione, è la prima azienda produttrice del Salame Sant’Angelo a marchio IGP.


Condividi ciò che ti piace

Potrebbe piacerti anche

Altro

+ There are no comments

Add yours